Prima gli ultimi. Nessuno è straniero
Il portale per i migranti

Prima gli ultimi. Nessuno è straniero è un’organizzazione di volontariato, senza scopo di lucro, Ente del terzo settore, che opera in modo trasparente e con spirito filantropico, occupandosi esclusivamente di migranti. L’associazione nasce per iniziativa del giornalista Rino Canzoneri, che ne è il presidente, e di Filippo Greco, siciliano emigrato da ragazzo a Torino.
Cinque i principali obiettivi che perseguiamo:

1) Favorire con varie iniziative il processo di integrazione ed autonomia dei migranti.

2) Aiutarli a risolvere situazioni di particolare emergenza, utilizzando le risorse di cui disponiamo.

3) Dare informazioni utili ai migranti sui diritti, i servizi, l’assistenza, le opportunità di lavoro e su tutto quanto può servire.

4) Coinvolgere i cittadini nel dare una mano a queste Persone.

5) Sviluppare la cultura della tolleranza e dell’accoglienza ed il rifiuto del razzismo.

Il nostro auspicio è quello di avere la collaborazione ed il sostegno di quanti condividono questo progetto e vogliono fare qualcosa di concreto. Consapevoli che più saremo, più potremo determinare un cambiamento positivo nella vita dei migranti e offrire loro una vita serena o meno complicata.

Image hover effect image

COSA FACCIAMO NOI

Proviamo a dare un futuro migliore

Image hover effect image

COSA PUOI FARE TU

dona un po' di tempo a chi ne ha bisogno

Image hover effect image

BISOGNI URGENTI

PER AFFRONTARE LE EMERGENZE

AIUTALI E TE NE SARANNO SEMPRE GRATI

Image hover effect image

CERCANO FAMIGLIA

giovani donne con bambini piccoli

Image hover effect image

VOGLIONO STUDIARE

e prendere una laurea

Image hover effect image

COSA SANNO FARE

Hanno Mestieri e competenze

La rete dell’accoglienza nel territorio

ULTIME NOTIZIE

Sanità solidale, anche per tutto il 2023 visite gratuite agli indigenti. Zummo: accertamenti precoci salvano vite. Canzone: lo scorso anno in cura 1.800 pazienti

L’iniziativa promossa da Caritas, Asp, Karol strutture sanitarie e Ordine di San Lazzaro. Previsti consulti anche per altre branche specialistiche di pediatria, medicina interna e…

Soppresso l’Ufficio speciale immigrazione. La Regione affossa l’inclusione e l’integrazione degli extracomunitari

Viene meno uno dei supporti più importanti per aiutare migliaia di stranieri presenti nel nostro territorio che vivono una condizione di estrema debolezza e marginalità.…

Un addetto alle pulizie per palazzo Butera. Si farà una selezione

Interessante occasione di lavoro. Ci si candida inviando una mail e una lettera di motivazione. Previsto anche un colloquio individuale

Nasce presso l’assessorato alla Famiglia l’Osservatorio regionale sul fenomeno migratorio

Predisporrà un rapporto annuale sulla presenza delle persone straniere dimoranti in Sicilia, anche al fine di favorire l’inclusione sociale

I migranti non portano malattie. Si ammalano di povertà, emarginazione e diritti negati

Il diritto alla salute negato a migliaia di invisibili, mentre la Costituzione prevede cure per tutti i cittadini presenti sul territorio nazionale

Gli immigrati portano ricchezza: occorre lavorare  per una loro piena inclusione

Di seguito la posizione dell’assessore di competenza sul fenomeno migratorio, così come è stata esposta nel corso della prima conferenza indetta dal governo della Regione

Emigrazioni e morti in mare. Una vita umana non è negoziabile mai. Separare l'azione repressiva da quella del salvataggio

di Giorgio Bisagna, avvocato. Presidente dell’associazione Adduma, Avvocati dei diritti umani. Il processo che vede…

testatina-belle-storie

Io mentore di due ragazzi immigrati e la sfida per la loro integrazione

Rino Canzoneri Da Il Mediterraneo24 Palermo – Quando nel 2016-2017 vedevamo in Tv i barconi…

SITI PARTNER

media

Iscriviti alla nostra newsletter per rimanere aggiornato sulle attività dell'associazione.

Iscrivendoti alla newsletter confermi di aver preso visione della nostra privacy policy